Fondazione Severino
Legalità e merito

La Fondazione Severino nasce con l’obiettivo di dare sostegno a categorie di soggetti svantaggiati (soprattutto a persone detenute), attraverso attività e percorsi di formazione per la loro reintegrazione all'interno della società, dando così reale attuazione alla finalità rieducativa della pena, espressamente sancita dalla Costituzione.

Il suo focus è dunque costituito dall’educazione alla legalità, intesa come strumento per combattere diverse piaghe sociali, e valorizzare il merito, sostenendolo attraverso l'erogazione di borse di studio. Questo patrimonio valoriale è stato tradotto da Inarea in rappresentazione identitaria. In questo quadro, la complessità e la delicatezza dei temi da affrontare sono state ricondotte a espressioni semplici, coerenti ed empatiche.

Inarea ha accompagnato la Fondazione sin dai primi passi, definendone il profilo di posizionamento e, su questo, ha strutturato la brand identity. In questo quadro, sono state realizzate delle illustrazioni, per i vari temi che di volta in volta vengono affrontati, capaci di far percepire lo spirito della Fondazione con un racconto semplice e rappresentativo.

Il segno marchio nasce dalla giustapposizione di due virgolette, che rimandano all’evidenziazione di una frase o di un discorso, e che disegnano una sorta di S (e al tempo stesso anche di F).

La palette cromatica definita è alla base del linguaggio di brand della Fondazione.

Le due virgolette – marchio danno origine a un vero e proprio linguaggio, in grado di articolare narrazioni immediatamente riconducibili all’universo della Fondazione.

Fondazione Severino