2023.

Flora & Fauna

Nonostante l’incertezza dei tempi e le nubi che sembrano addensarsi sul futuro, ci piace pensare che, in realtà, il sole stia continuando a splendere e che, quindi, il domani non possa che essere luminoso. È un’idea che ci dà energia, proprio come la fa la natura, in un’epoca dove la transizione ecologica è molto più di una parola d’ordine.

Per questo, vogliamo celebrare il ‘divenire’ verso tempi e mondi migliori proprio attraverso gli elementi più belli della natura: la flora e la fauna.Ovviamente, lo facciamo con la nostra consueta grammatica visiva, che per il 2023 vuole raccontare la “Terra che ride attraverso i fiori” (per usare le parole di Ralph Waldo Emerson) e, magari, ispirare sorrisi e ottimismo per il futuro